Blog

Buoni pasto elettronici: un risultato eccellente di Amagroup

Blog

I buoni pasto elettronici sono l’evoluzione tecnologica del buono pasto cartaceo e presentano enormi vantaggi per chi li emette e per chi li utilizza. L’azienda accredita al dipendente l’importo in denaro a lui spettante nei ticket in una card brandizzata con banda magnetica. La card verrà utilizzata semplicemente come si è abituati a fare con un bancomat o con una carta di credito. Operazione molto più semplice e veloce di quella solitamente effettuata quando si strappano i buoni dal blocchetto, soprattutto se ne vengono consumati più di uno. Si introduce la card nel Pos e l’importo viene scalato dal credito accumulato presente nel buono pasto elettronico.

Fra i nostri clienti che si occupano di buoni pasto si è avvertita la necessità di rilasciare ai loro clienti una smart card in grado di gestire il pagamento presso i punti vendita convenzionati. Noi di Amagroup, dopo aver analizzato nel dettaglio le varie esigenze e le caratteristiche che il prodotto avrebbe dovuto avere per soddisfare pienamente il committente e l’utilizzatore finale, abbiamo proposto di realizzare una smart card con chip Java CPA da affiancare al tradizionale buono cartaceo.

La presenza di un nuovo chip era solamente una condizione primaria, ma non l’unica per rinnovare il processo di pagamento attraverso l’utilizzo di questo nuovo comodo strumento. Era solo il primo passo, per poter realizzare un prodotto d’eccellenza, oltre alla progettazione dell’applicazione a bordo del chip, ci siamo impegnati a studiare le procedure di rilascio della card al titolare e ad apprendere i sistemi di autorizzazione che attualmente vengono impiegati per gestire le transazioni. Una volta completata la nostra conoscenza, abbiamo messo in opera procedure e autorizzazioni per rendere il buono pasto elettronico uno strumento efficace e semplice.

All’interno della memoria del processore viene installata un’applicazione capace di gestire ogni singola transazione di pagamento rispettando due importanti requisiti di sicurezza: la protezione delle informazioni confidenziali e la protezione dalla clonazione della memoria.

Per la realizzazione completa del progetto, abbiamo realizzato l’hardware necessario per costruire l’allestimento di una postazione dedicata alla personalizzazione delle card, composta da una stampante termografica desktop con a bordo le codifiche necessarie per scrivere nel chip le funzionalità previste. In questo modo il cliente si trova nella possibilità di emettere buoni pasto elettronici immediatamente utilizzabili nel sistema di pagamento.

L’operazione svolta ha portato Amagroup e i clienti che l’hanno scelta ad ottenere ottimi risultati soddisfacendo le esigenze degli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *