Progettazioni campagne Loyalty per associazioni sportive.

Da sempre abbiamo sentito parlare di Customer Relationship Management applicato al mondo del business ‘tradizionale’ (vendita di prodotti e servizi), con l’obiettivo primario di gestire e conoscere in modo ‘personalizzato’ i propri Clienti e, al tempo stesso, incrementare le performance commerciali di un’organizzazione.

L’approccio CRM sta diventando sempre più strategico anche per i Club sportivi che, solo negli ultimi anni, hanno percepito l’importanza dei dati e degli analytics come chiave alla base del rapporto Club-Fan. Grazie a questo rapporto il CRM muta il suo significato in FRM: Fan Relationship Management.

Ogni singolo Fan corrisponde infatti ad un potenziale Cliente che si pone alla base del modello economico dei Club: i Fan riempiono gli stadi e le arene, acquistano merchandising, attraggono sponsor.

1-web

La passione del Fan, può essere ‘utilizzata’ per indirizzarlo verso i partner commerciali del Club creando campagne di co-marketing vantaggiose per tutti gli attori (Club/Associazione, Fan e Partner). La società potrebbe, pertanto, creare partnership sul territorio locale o nazionale, facendo così acquisire ai partner nuova clientela o incentivandola ad acquistare presso le proprie attività.

L’obiettivo è dunque quello di valorizzare il legame tra il Club/Associazione, il territorio ed i partner (aziende, attività commerciali, etc.), creando un circolo virtuoso in cui i tre attori ottengono vantaggi esclusivi di diverse tipologie.

2-web
  1. Fan!: ha un’età superiore ai 35 anni. E’ appassionato ad un solo Club che è parte della sua vita. Vive lo stadio, partecipa in casa e in trasferta,  acquista prodotti ufficiali del Club. Inoltre è abbonato alle Pay Tv  e segue i canali tematici del Club, i social, tenendosi costantemente informato.
  2. Fan Connesso: ha un’età tra i 18 e 24 anni. Supporta il Club ed ama informarsi su tutto ciò che gira intorno ad esso. Per lui è importante conoscere lo sport più dei suoi amici. Va allo stadio solo per determinati match e quando va mette post e commenta attraverso i social. Guarda le partite in streeming su tablet o mobile. Utilizza le App della lega e del Club per avere informazioni sulla squadra.
  3. Fan Occasionale: ha un’ eta’ media 25/34 anni. Va allo stadio raramente e se l’avversario è di pregio o la squadra va bene e quando va condivide attraverso i social. E’ un Fan dello sport in generale e per lui lo sport è una cosa sociale. E’ abbonato alle Pay Tv per lo sport in generale e guarda in compagnia o nei bar. Utilizza i device per informarsi sullo sport in generale.
3-web

Canali di interazione:

4-web

– Stadio: benefit a chi acquista biglietti o abbonamenti stagionali.
– Store: benefit per chi acquista merchandising ufficiale negli store del Club offline e online.
– Partner: benefit per chi effettua acquisti presso i Partner affiliati
– Web & Gaming: benefit per chi si registra e interagisce con il sito web del Club/Associazione o partecipa alle iniziative di gaming.
– App e Social: benefit per chi utilizza ed interagisce con le App e i social del Club/Associazione

Attuare il FRM

Nexuscom ha sviluppato metodologie e strumenti in grado di gestire ed analizzare le varie informazioni legate al Fan, in modo da costruire un Fan Data Base grazie al quale attuare strategie di marketing finalizzate al rafforzamento del legame Club-Fan/Cliente.

DigitAma è una piattaforma evoluta, nata per la gestione dei dati e dei benefit alla customer base, tramite l’interazione del customer con il brand: dal semplice acquisto in Store, alle interazioni on-line.

È stata progettata per permettere la relazione con il cliente in tempo reale, è infatti concepita con una filosofia “on-line”. Ha un’ampia dotazione di API per la completa integrazione con sistemi esterni, dai Web Services classici a funzionalità Rest/Json orientate al mondo mobile, che permettono la completa interazione con device e attori completamente differenti.

5-[Convertito]-web