L’importanza della Loyalty e Gift: il caso Vezua

Chi: Startup che ha l’obiettivo di promuovere un’economia green, racchiudendo e-shop di varie aziende che si allineano a criteri di sviluppo sostenibile.

Necessità: offrire ai clienti una carta di fedeltà circolare che possa essere usata sia nell’ecommerce che presso i punti vendita fisici aderenti al progetto.

Dopo un periodo inziale, la fidelity card verrà affiancata dalla Gift card, sempre circolare.

Soluzione vincente di AMA Group: integrazione di Digitama al loro ecommerce proprietario, i quali comunicano e scambiano informazioni quali numero d’ordine e modalità di pagamento.

Cos’è una card circolare

La card viene generata grazie al sistema autorizzativo di Digitama, opportunamente integrato a priori con l’ecommerce.

La Gift può avere un importo fisso oppure variabile, ma la normativa vigente in ambito antiriciclaggio dichiara che l’importo massimo di € 1999,99 se acquistata con metodo di pagamento non tracciato.

L’acquisto di una Gift Card non sarà soggetto a IVA, in quanto scambio di denaro, L’IVA sarà imponibile nel momento dell’acquisto di un bene, quindi al momento dell’utilizzo.

Allo stesso modo la Loyalty card sarà utilizzabile in tutti i punti vendita fisici del circuito per poter collezionare punti, aderire promozioni etc.

Vezua racchiude nell’algoritmo proprietario una serie di parametri per verificare l’effettiva sostenibilità delle aziende con cui collaborano, di conseguenza il sistema assegna un punteggio finale. A seconda del punteggio l’azienda ricade in uno dei 4 livelli di sostenibilità (blu, bronze, silver, gold).

Grazie a Digitama sarà possibile assegnare una diversa conversione di €/punti a seconda di cosa si sta acquistando per incentivare ancor di più un commercio sostenibile.

I vantaggi di una card circolare

La card digitale può essere utilizzata presso l’ecommerce inserendo il numero identificativo al momento del check out del carrello, in modo tale da ottenere immediatamente lo sconto. Allo stesso modo può essere scansionata con il lettore se si va a fare compere al negozio fisico.

Il processo di acquisizione vede come attori il brand, l’utente che acquista la Gift e il destinatario finale che la utilizzerà.

Il supporto di AMA Group?

Gestione dell’autorizzativo della Gift in fase di acquisto e utilizzo.

Creazione tramite l’integrazione con il loro ecommerce proprietario delle card (Loyalty e Gift) digitali.

La piattaforma è in grado inoltre di gestire tutta la parte relativa ai resi.

Se un prodotto viene acquistato (totalmente o parzialmente) tramite la Gift Card la piattaforma riconosce il rimborso sul codice Gift.

Il nostro cliente può, tramite la piattaforma, vedere il totale del valore acquistato, il numero delle carte attivate con le relative scadenze (chiedendo ad AMA Group di allungarne tale validità).

Con la Fidelity si possono creare promozioni ad hoc, concorsi a premi, caricare e scaricare punti. Sarà possibile inoltre dividere in segmenti la clientela (secondo fasce di spesa e abitudini di acquisto, per esempio) e creare comunicazioni utilizzando email, SMS e notifiche push in caso di app.

I vantaggi per qualsiasi tipo di business

La possibilità di offrire ai propri clienti una Gift Card digitale risulta ottima per aumentare la visibilità, creare relazioni e sfruttare in pieno ricorrenze, eventi e compleanni.

Il passaggio del nuovo cliente (“acquisito” grazie alla gift) a cliente fidelizzato permette di conoscere le sue abitudini e creare efficienti strategie di marketing.

La marcia in più viene dalla circolarità: ovvero la possibilità di utilizzare le card sia presso l’ecommerce che nei punti vendita fisici facenti parte del circuito.

Questo spiega come mai la startup del caso studio di oggi ha reputato necessaria l’integrazione con Digitama per una strategia vincente fin da subito.

Hai trovato l'articolo utile? CONDIVIDILO

SHARE THIS STORY ANYWHERE

LATEST NEWS

LATEST NEWS

READ MORE
READ MORE
2022-05-09T10:52:23+00:00
Torna in cima