GIFT CARD: il servizio che crea relazioni

GIFT CARD: il servizio che crea relazioni

GIFT CARD: il servizio che crea relazioni

La gift card rappresenta un nuovo servizio di valore che le aziende offrono ai clienti e dipendenti potenziando il proprio assortimento di prodotti a disposizione.

Esse recano diversi benefici all’azienda che le emette, sia che si tratti di gift card rivolte al B2C, sia che si tratti di gift card rivolte al welfare o corporate.

Uno dei vantaggi più importanti per l’azienda emettitrice è la detrazione fiscale. Infatti le gift card non assumono alcuna rilevanza ai fini dell’Iva , in quanto cessione di denaro (ai sensi dell’art.2 terzo comma, lett. a  del DPR n 633 del 1972- fonte www.tasse-fisco.com ). Questo è uno dei motivi più rilevanti grazie al quale la gift card è così tanto usata come premio per motivare ed incentivare i propri dipendenti ed aumentare l’engagement con i propri clienti B2B,  attraverso ad esempio: buoni carburante o buoni spesa per la GDO ed il RETAIL.

Rivolte al  B2C il vantaggio immediatamente percepito, è un cash flow maggiore ed un guadagno, da ogni gift card, di circa un 20% in più del suo valore, infatti risulta più semplice fare attività di upselling e cross selling.

La gift aiuta ad attirare nuovi leads all’interno dello store e aumenta il traffico online. 

Per tutti questi motivi la gift card comincia ad essere considerata come un vero e proprio strumento di marketing.

Per l’utente finale il primo dei vantaggi è sicuramente la possibilità di scegliere e questo riduce il tempo dedicato all’acquisto del regalo, con grande soddisfazione dell’acquirente e quindi una maggiore fidelizzazione al brand .

L’utilizzo è incentivato dalla possibilità di spendere la gift card fisica o virtuale , in qualsiasi punto vendita del circuito, sia nazionale che internazionale. 

La combinazione tra prodotto tangibile e virtuale sta diventando sempre più frequente e i progetti  legati alle gift si arricchiscono, ad ogni richiesta, sempre più di nuove specificità aumentando il valore dell’uso della gift.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *